Domani si nuota!

Anche quest’anno io e Mayo parteciperemo alla traversata del lago Maggiore.  L’appuntamento è per domani 28 agosto dalle rive di Angera a quelle di Arona, la distanza è di 1200m e ha richiesto un allenamento molto serio da parte nostra. Il lavoro che ho fatto con Mayo oltre ad essere muscolare è stato di preparazione tecnica.

I cani, anche quelli che adorano l’acqua, hanno la naturale tendenza a nuotare facendo la spola tra la riva e il largo, allontanandosi di pochi metri dalle sponde. Insegnarle a nuotare in parallelo con la riva è stato il primo passo, il controllo dello sforzo e la condotta sono venute di conseguenza. Per evitare il caos della partenza, sono previsti circa 800 iscritti, partiremo per ultime da Angera e contiamo di terminare la traversata  in circa trenta minuti. Lo scorso anno ci siamo dovute fermare circa tre volte lungo il percorso per aumentare o mantenere le distanze dagli altri concorrenti, vedremo se quest’anno Mayo sarà in grado di resistere alla tentazione di avvicinarsi agli altri.

Incrociamo le dita per il tempo e sistemiamo le ultime cose!

Ci aggiorniamo lunedì!!

Traversata Angera Arona

Grande giornata!

Abbiamo fatto oggi la nostra prima traversata del lago maggiore. Visto il risultato non sarà certo l’ultima! Alla partenza sulla spiaggia di Angera gli organizzatori l’hanno definita l’edizione dei record; oltre 800 nuotatori iscritti! Fra i quali c’eravamo anche io e Mayo! Sono partita per ultima dalla spiaggia di Angera e con la velocità di turbo Mayo siamo arrivate tra i primi cinquecento circa. Una giornata stupenda, il lago era perfetto, eccellente il lavoro degli organizzatori che hanno fatto in modo che tutto funzionasse a meraviglia! Un saluto a tutti quei nuotatori che hanno tifato per me e Mayo, dapprima un po’ scettici, poi stupiti per l’ottima performance!

Grande esperienza!