Il cane in acqua

Il cane in acqua
Sabato 17 maggio 2014 dalle 9:00 alle 11:30

Seminario rivolto a tutti i proprietari di cani di qualsiasi razza ed età interessati ad approfondire l’aspetto ludico e/o sportivo dell’attività in acqua.

PROGRAMMA:

9.00 presentazioni
9.15 Approccio e lavoro in acque libere a cura di Elena Dall’Ara
sicurezza
approccio
motivazione
acque libere pro-contro
occorrente
giochi, attività ed educazione
nautico (cenni)

10.15 Coffee Break

10.30 Il lavoro in piscina a cura della Dott.ssa Sara Tagliati
Sicurezza
Approccio
piscina pro-contro
occorrente
giochi,attività ed educazione
tecnica di nuoto

11.15 chiusura seminario

Posti limitati. Iscrizioni entro il 15 maggio 2014

 

Per iscrizioni ed informazioni:

email e.dallara@bluewin.ch
telefono +41 76 348 12 06

Prossimamente ci sarà la possibilità di approfondire anche l’approccio pratico sia in acque libere che in piscina.

Chi sono Elena e Sara:

Elena Dall’Ara: sono istruttore cinofilo pluridiplomata e specializzata in risoluzione problemi comportamentali amo il lavoro preciso dell’obedience e ho cercato di portare la stessa precisione e passione anche nella preparazione del programma nautico. Con Cando ho superato il primo brevetto e il secondo in una sola settimana di tempo, grazie a solide basi e ad uno splendido rapporto.
Altre informazioni sul sito www.2mondi.ch

Dott.ssa Sara Tagliati: Master in Istruzione Cinofila ed Etologia degli animali di affezione conseguiti presso la facoltà di Veterinaria dell’Università di Pisa. Lavoro con i cani dal 1999 e nel 2010 inizio ad appassionarmi al binomio cani+acqua. Responsabile della piscina per cani di Cuveglio (Varese) adoro nuotare in compagnia della mia Mayo e con lei ho partecipato ad alcune traversate (Lago Maggiore e Lago d’Orta). Sebbene la stagione dei tuffi sia breve è in assoluto il lavoro che preferisco.
Altre informazioni sul sito www.istruzionecinofila.itIl cane in acqua

2 comments

    • Ines La Feltra on 11 Agosto 2014 at 11:55

    Grazie, grazie, grazie.
    Ho ascoltato stamane il vostro intervento su rete uno intitolato IL CANE IN ACQUA dopo aver letto molto in proposito ma nessuno aveva suggerito le “prove” in tinozza a casa. L’ho fatto subito e tempo mezz’ora e la mia meticcia di 3 mesi sguazzava allegramente a 4 zampe cercando di afferrare delle palline.
    Tra 3 gg si va al fiume e magari il giorno prima facciamo un altra prova con acqua più alta.
    Grazie un milione x i vostri consigli
    Ines & Whisky

    • Sara on 11 Agosto 2014 at 13:46
      Author

    Divertitevi insieme e fatelo sempre in completa sicurezza. Prima di affrontare le acque libere per nuotare accertatevi che il cane sia davvero in grado di farlo, l’acquisto di un giubbottino per il cane potrebbe non essere una cattiva idea.
    Felice estate!!

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*